Pratica Apertura Attività Commerciali

La Camera di Commercio Italo-Lussemburghese offre assistenza alle imprese che intendono svolgere la propria attività nel Granducato di Lussemburgo in via continuativa o soltanto occasionale.
Il servizio reso dalla Camera di Commercio prevede, previa analisi delle richieste esaminate anche in consultazione con il responsabile ministeriale, l’attivazione presso il "Ministère des Classes Moyennes"di una procedura volta al conseguimento dell’"Autorisation d’Etablissement", nel caso di esercizio in via continuativa della propria attività, o del "Certificat de Déclaration prèalable pour des prestations de services occasionnelles et temporaires", nel caso di lavori svolti da impresa in via occasionale.

L'ottenimento dei suddetti documenti è, dunque, preliminare per operare in Lussemburgo. La Camera si farà carico di preparare il dossier, provvedendo anche alla traduzione in francese di tutti i documenti in lingua italiana, e di consegnare il fascicolo presso il Ministero. Per l'ottenimento della “Autorisation” è necessario dimostrare di aver competenza specifica nell’esercizio dell’attività attraverso la presentazione di titolo di studio o titolo comprovante il possesso dell’esperienza sulla base dell’art. 4 della Direttiva Comunitaria 1999/42/CE. Per l'ottenimento del “Certificat” è, invece, necessario dimostrare la propria iscrizione presso la CCIAA italiana della provincia dove l’impresa che deve svolgere l’attività lavorativa ha la sua sede. richiedi il servizio
   

© 2017 Camera di Commercio Italo-Lussemburghese. Tutti i diritti sono riservati