Progetti

Europei

STORYLINES - “Storytelling for competitiveness in European enterprises”

“Key Action 2 - Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche. Partenariati Strategici Ambito Istruzione e Formazione Professionale (VET)” del programma di finanziamento europeo Erasmus+.

La Camera di Commercio Italo-Lussemburghese è capofila del progetto europeo “Storytelling for competitiveness in European enterprises” – STORYLINES che ha l’obiettivo di individuare le competenze chiave per promuovere una nuova figura professionale il Corporate Storyteller, in grado di sfruttare al meglio le nuove tecnologie e le nuove strategie di comunicazione, branding e marketing aziendale.

In una realtà in cui la competitività dei mercati è sempre più elevata, le aziende hanno bisogno di sviluppare nuove strategie comunicative capaci di coniugare i valori e le tradizioni aziandali con un coinvolgimento emotivo. È necessario pertanto investire nella valorizzazione e nella diffusione di uno storytelling aziendale che sia un “comunicare attraverso le storie”, piuttosto che raccontare semplicemente una storia.

I partner del progetto elaboreranno modelli formativi ed educativi dedicati allo storytelling, che permetteranno l’acquisizione di competenze strategiche nell’ambito del marketing, branding aziendale, fund-raising, crowd-funding e banking. Il fine ultimo è quello di migliorare la competitività delle imprese dell'Unione Europea fornendo gli enti locali e regionali di strumenti e metodologie volte a favorire l’occupabilità, in particolare di persone poco qualificate e/o disoccupate.

Il progetto ha una durata complessiva di 26 mesi, da ottobre 2018 a novembre 2020, ed è sviluppato da 5 partner, accuratamente selezionati tra operatori e consulenti nel ramo delle istituzioni finanziarie (CCIL – Lussemburgo, CBE – Belgio), incubatori ed acceleratori d’impresa (The Hive – Italia, BIC INNOBRIDGE - Bulgaria) ed esperti di Corporate Storytelling (Fatti di Storie – Italia).

Per maggiori informazioni, visitare il sito web : www.storylines.eu

SUCCEED - “StimUlate finanCial eduCation to foster EntrEpreneurship and Development”

“Key Action 2 - Cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche. Partenariati Strategici Ambito Istruzione e Formazione Professionale (VET)” del programma di finanziamento europeo Erasmus+.

La Camera di Commercio Italo-Lussemburghese è capofila del progetto europeo “StimUlate finanCial eduCation to foster EntrEpreneurship and Development” - SUCCEED che ha l’obiettivo di fornire strumenti innovativi ad insegnanti e formatori per promuovere le competenze finanziarie e le abilità imprenditoriali.

Il progetto nasce dal riscontro della disuguaglianza nell’alfabetizzazione finanziaria tra i cittadini europei, ed in particolare tra i giovani. La mancanza di tali conoscenze rappresenta un ostacolo importante nella pianificazione della vita economica (prestiti, matrimonio e mutui) e nel raggiungimento di obiettivi imprenditoriali (aprire una nuova impresa, gestire prestiti e relazioni con gli investitori).

Per far fronte a tale necessità, i partener del progetto hanno elaborato una piattaforma stabile e permanente nella quale saranno disponibili MOOCs, schemi ed esempi educativi, programmi di apprendimento ed esempi replicabili per studenti, formatori e professionisti, per permettere di acquisire le competenze finanziarie di base.

Il progetto ha una durata complessiva di tre anni, da settembre 2016 ad agosto 2019, ed è sviluppato da 8 partner, accuratamente scelti tra istituzioni educative (CONFORM - Italia, FUNIBER - Spagna, SATEAN - Romania), operatori e consulenti nel ramo delle istituzioni finanziarie (CBE - Belgio, CCIL - Lussemburgo), network di imprese/incubatori (RES - Belgio, The Hive - Italia) ed esperti in applicatzioni ICT nel campo dell’istruzione (BICERO - Slovenia).

Per maggiori informazioni, visitare il sito web : www.succeed.bicero.com/home

   

© 2017 Camera di Commercio Italo-Lussemburghese. Tutti i diritti sono riservati